skip to Main Content

Cessione del Credito pro soluto: liquidità Immediata per le imprese

Liberare nuove risorse finanziarie ed abbattere i rischi di insolvenza

La cessione del credito pro soluto nasce da una idea di efficacia operativa: liberare le aziende dai pesanti crediti vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione o più in generale per ottenere nuova liquidità cedendo i crediti vantati nei confronti dei propri clienti.

Il contratto di cessione di credito pro soluto permette di trasferire il rischio di insolvenza dal cedente al cessionario (acquirente del credito) e contestualmente far ottenere al cedente nuova liquidità da immettere nei processi aziendali (corrispettivo di cessione).

Pro soluto cessione del credito pubblica amministrazione

Cessione crediti Pro Soluto senza rischio

Cessione del credito pro soluto 

L’acquisto del credito pro soluto è la soluzione ideale per liberarsi dai problemi legati alla gestione degli incassi dai clienti, svincolando, eventualmente, l’azienda dall’onere del recupero crediti e dal rischio di mancato pagamento. Inoltre, l’azienda non mantiene asset ingessati costituiti dai crediti, che mutano in liquidità per sviluppare nuove politiche commerciali, di investimento e strategiche.

La cessione del credito pro soluto, (diversamente dalla cessione di credito pro solvendo) libera, quindi, il cedente da qualsiasi tipologia di rischio La cessione pro soluto del credito rappresenta uno strumento finanziario vantaggiosi per avere liquidità immediata, grazie alla possibilità di incassare il credito in tempi rapidi, cedendolo ad un terzo cessionario che è rappresentato da una banca o più in generale da un istituto finanziario

Esempio: l’azienda Alpha spa vanta un credito di € 100.000. Il cessionario definisce il corrispettivo di cessione per tale credito sulla base dei termini di incasso e solvibilità del debitore, ipotizziamo 3%. Alpha spa cede il credito ed incassa in 2 giorni lavorativi € 97.000. L’incasso è a titolo definitivo e non comporta rischi di insolvenza (cessione pro soluto).

Cessione credito pro soluto Cessione credito pro solvendo (factoring) Anticipo Fatture e linee similari
Rischio di credito Nessuno,  viene trasferito all’acquirente-cessionario SI SI
Valutazione del cedente Basilare Rating cedente Rating cedente
Valutazione fattibilità dell’operazione di smobilizzo dei crediti In base al rating del debitore ceduto In base al rating del cedente e del debitore ceduto In base al rating azienda affidata (cedente), rating debitore e concentrazione rischio (25-30% del portafoglio debitori).
Costi fissi Nessuno Commissione di factoring/cessione sul plafond concesso Commissione di disponibilità (mediamente 2% del plafond accordato indipendentemente dall’utilizzo)
Costi variabili Fee unatantum + commissione di cessione in ragione della durata dilazione Commissione di cessione ed eventuali commissioni extra-factoring Spread+euribor da calcolarsi sull’effettivo tempo dall’anticipazione all’incasso
Durata del contratto Nessuna utilizzo spot (salvo contratto factoring pro soluto) Mediamente 24 mesi con stipula di apposito contratto iniziale Nessun obbligo, ma permangono costi fissi e/o penali

Cessione credito pro soluto: quali tipologie di Crediti posso cedere?

Creditcash.it offre alle aziende di gestire diverse tipologie di crediti che potranno essere ceduti pro soluto così da ottenere velocemente liquidità. In particolare, è possibile gestire e verificare le seguenti tipologie di credito: 

Certificazione del credito su piattaforma MEF e cessione crediti pubblica amministrazione

Tutti i fornitori della Pubblica Amministrazione hanno la possibilità di certificare le fatture emesse nei confronti degli enti pubblici attraverso il sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze al seguente link.

I crediti certificati possono essere ceduti ed ottenere nuove risorse finanziarie, senza attendere i tempi di incasso previsti dalla certificazione MEF.

Piattaforma MEF

La piattaforma dei Crediti Commerciali – sistema PCC – nasce nel 2012 come strumento attraverso il quale le imprese, previa istanza presentata alle rispettive P.A. debitrici, possono ottenere la certificazione dei crediti e procedere, quindi, alla successiva cessione crediti commerciali vantati.

Logo ufficiale MEF - Ministero dell'Economia e delle Finanze

Cessione di crediti commerciali vantati verso società private (Invoice Trading)

Le aziende possono cedere con la formula pro soluto i crediti vantati nei confronti dei propri clienti rappresentati da aziende private. Tale servizio B2B (business to business) è estremamente flessibile in quanto non prevede vincoli od obblighi di cessione sistematica e permette di ottenere in tempi rapidi nuova finanza per supportare  i processi aziendali.

Il servizio è destinato ad imprese di qualsiasi forma giuridica (ditta individuale, società di capitali o di persone) che abbiano emesso fatture con le seguenti caratteristiche:

  • Nei confronti di società di capitali sia italiane che estere
  • Dilazioni di pagamento massimo previsto da 30 gg a 180 gg;
  • Importo minimo € 5.000

La cessione delle fatture avrà la seguente struttura:

  • Forma pro soluto, che tiene indenne il cedente dall’eventuale inadempimento
  • Nessuna segnalazione in centrale rischi banca d’Italia ed altre banche dati
  • Nessun Costo fisso
  • Costi chiari, trasparenti e predefiniti sulla base della dilazione e rating debitore ceduto
  • Possibilità di definire un plafond su molteplici clienti in modo da programmare le cessioni

Cessione crediti IVA pro soluto

Le imprese che hanno maturato crediti IVA possono cederli in tempi stretti ed evitare i tempi di lavorazione dell’agenzia, a volte lunghi e che possono durare anche anni. Con la cessione del credito iva, le aziende recuperano importanti risorse finanziarie facendo leva sulla cessione a titolo definitivo di un credito fiscale. L’importo minimo dell’IVA da cedere deve essere di almeno € 100.000 (salvo deroghe).

Sentenza passata in giudicato

Il servizio viene erogato esclusivamente in presenza di crediti vantati nei confronti di enti pubblici a qualsiasi livello. Il credito oggetto di verifica e gestione può essere vantato sia da un privato che da un’impresa detentori di un titolo definitivo a seguito di un’azione legale contro la PA.

La sentenza, il decreto ingiuntivo o altro titolo acquisito accertano la sola esistenza del credito, ma spesso tempi e termini di pagamento previsti, come è noto, sono aleatori. I creditori devono, infatti, spesso attendere molti anni prima di poter recuperare le somme vantate e, pertanto, la cessione pro-soluto rappresenta la miglior soluzione per il soggetto creditore.

Contratto di appalto o Commessa in essere

Le aziende aggiudicatarie di appalti pubblici e/o sottoscrittrici di un contratto di commessa possono programmare i flussi finanziari decidendo di cedere i crediti che scaturiranno dalle fatturazione future, nonché richiedere anticipazioni contrattuali. Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede numerosi interventi infrastrutturali pubblici che si paleseranno in appalti.

Creditcash.it si è attivata per fornire alle imprese appaltatrici il supporto necessario per pianificare i flussi finanziari necessari agli appalti. Il servizio è dedicato anche alle imprese che hanno contratti di fornitura di beni/servizi a favore dei più grossi gruppi imprenditoriali italiani (es. RFI, ENEL, TIM, ENI, Autostrade, GDO ed altri). L’obiettivo è ridurre i tempi di incasso.

NUOVO SERVIZIO

Finanziamenti dedicati alle Imprese

Il nostro servizio permette di valutare preliminarmente i requisiti aziendali e fornire subito un primo riscontro alle richieste di finanziamento, gratuito e senza impegno.

  • Nuovi Investimenti
  • Pagamento Fornitori
  • Liquidità per la crescita e gestione aziendale 

Il servizio è rivolto a tutte le Imprese Italiane nella le forma giuridica di ditta individuale, società di persone e società di capitali con almeno 3 anni di attività.

Finanziamenti alle Imprese

* Gli Utenti possono essere tutti i soggetti interessati ad usufruire dei servizi offerti dal titolare.
Difatti possono accedere e quindi utilizzare tutte le funzionalità del Sito sia le persone fisiche che le persone giuridiche.

Per maggiori informazioni e approfondimenti si invita prendere visione dei Termini e Condizioni d’uso

Un’idea semplice ed efficace.

Cessione del credito pro soluto, quali sono i Vantaggi

Cessione crediti migliora il rating bancario e gli indici di bilancio

Rating Bancario

Miglioramento degli indici di bilancio e, di conseguenza, del rating bancario, ottenendo la riduzione dei costi finanziari. La cessione dei crediti impossibili da recuperare è, in buona sostanza, finalizzata ad eliminare dal bilancio tutte quelle posizioni che vengono ormai considerate di nessun valore, proprio per poter beneficiare del vantaggio fiscale che la cessione comporta.

Cessione crediti per offrire liquidità immediata alla tua azienda

Liquidità Immediata

In un periodo storico in cui le imprese hanno sempre più necessità di supporto finanziario il factoring pro soluto è uno degli strumenti più diffusi. Il factoring, infatti, permette di contare su liquidità immediata con cui affrontare il mercato in modo sereno, soprattutto nei settori in cui la dilazione dei pagamenti è un fattore critico.

Cessione crediti senza rischi relativi al credito ceduto

Rischi e Tempi

Trasferire al cessionario il rischio relativo alla gestione del credito ceduto ed ai tempi di incasso. Ottenere un immediato riconoscimento da parte dell’ente debitore sulla natura del credito: la certificazione del credito, infatti, consente una qualificazione dei crediti come certi, liquidi ed esigibili rendendoli, in pratica, maturi per il successivo incasso da parte del creditore.

Cessione crediti caricati in piattaforma e offerta non vincolante

Due Diligenze Gratuita

Ruolo primario dell’acquisizione è senz’altro la due diligence, espressione massima della qualità del lavoro erogato dai nostri consulenti nel minor tempo possibile. Garantiamo, durante tutte le fasi del processo, Due diligence gratuita e non vincolante dei crediti caricati in piattaforma.

La cessione pro soluto libera risorse finanziarie immobilizzate

Efficacia del servizio

La cessione dei crediti pro soluto libera risorse finanziarie immobilizzate, ma fondamentali per le aziende. Per lo stesso motivo, migliora, in maniera significativa, sia il cash-flow delle imprese, sia il loro stato patrimoniale senza modificare, chiaramente, la centrale rischi.

Cessione pro soluto offerta commerciale trasparente e non vincolante

Velocità e Trasparenza

Ottenere in 3 semplici Step un’offerta trasparente e non vincolante. Entro 48 dalla presentazione delle tue fatture, sei già in grado di poter vendere ed ottenere, quindi liquidità immediata. Tutto questo, senza dover aprire un nuovo conto corrente, senza burocrazia, senza garanzie personali ed è tutto ,praticamente, online.

Creditcash Pro Soluto cessione del credito PA

Il “cuore” di creditcash.it è la piattaforma che permette in soli 3 step di ricevere un’offerta trasparente e non vincolante per la cessione dei crediti pro soluto.

1. Anagrafica

Inserisci i tuoi dati anagrafici

Inserisci, con attenzione, alcune semplici informazioni anagrafiche relative all’azienda cedente.

Dati anagrafici

Documenti per la cessione dei crediti pro soluto

2. Documenti

Allega i tuoi documenti di credito

Allega dal PC o Smartphone (in formato pdf o immagine) i file contenenti il titolo di credito da cedere (certificazione MEF / sentenza / contratto / fatture / altro)

3. Fattibilità

Attendi 48 ore per l’offerta

Non ti resta che attendere! Entro 48ore riceverai un’offerta chiara e non vincolante che esporrà costi e condizioni dell’operazione di cessione dei crediti pro soluto.

Offerta gratuita

Cessione del credito pro soluto
In soli 3 passi scopri quanto valgono i tuoi crediti

Contatti

Per informazioni chiama lo

081 917553

compila il form oppure scrivi a:

Rispondiamo entro 24 ore!

  • Accetto le condizioni di servizio e la privacy policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.