skip to Main Content
Pagamenti Pubblica Amministrazione Con PagoPA

Pagamenti Pubblica Amministrazione e pagoPA

Pagamenti Pubblica Amministrazione semplici e sicuri. Dal 1° marzo 2021 tutti i pagamenti Pubblica Amministrazione, devono essere eseguiti tramite il sistema PagoPA. Quindi non si potranno più effettuare, verso gli Enti interessati, su conto corrente bancario o postale pagamenti a mezzo bonifico. In questi giorni sono state diramate dettagliate istruzioni sulle nuove modalità di pagamento attraverso PagoPA. Di seguito illustreremo come funziona la piattaforma PagoPA.

Per agevolare i pagamenti pubblica amministrazione è stata ideata pagoPA, una piattaforma digitale che permette ai cittadini di pagare in modo più intuitivo, moderno e veloce sollevando così le amministrazioni dai costi ritardi conseguenti ai metodi di incasso più tradizionali.

Cos’è pagoPA?

pagoPA è una nuova modalità standardizzata per eseguire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti.  Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita MooneyLottomatica e Banca 5 e presso gli uffici postali.

I pagamenti elettronici pa rendono più sicuro, semplice e trasparente qualsiasi pagamento Pubblica Amministrazione. È un nuovo e sofisticato modo, pensato per agevolare i cittadini di pagare nell’effettuare i pagamenti Pubblica Amministrazione. Un nuovo sistema che con il suo utilizzo, inoltre comporta un risparmio economico per il Paese.

I pagamenti pubblica amministrazione si possono effettuare sia direttamente dal sito che tramite l’utilizzo dell’applicazione mobile dell’Ente.  Ancora, attraverso i canali sia on line che fisici delle banche e di altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio:

  • Utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA)
  • Presso le agenzie della banca
  • Utilizzando i punti vendita di MooneyLottomatica e Banca 5
  • Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche
  • Negli Uffici Postali.

L’obiettivo principale è quello di ridurre i disagi dei cittadini nell’emissione dei pagamenti pubblica amministrazione permettendo loro di optare per metodi di pagamento innovativi, a minima frizione e, in tempi di pandemia, anche più sicuri.

Inoltre i pagamenti elettronici pa permettono al mercato di integrare le operazioni, aggiungendo con facilità nuovi strumenti di pagamento innovativi, rendendo così il sistema ancora più aperto e flessibile.

Pagamenti pubblica amministrazione: cosa posso pagare con pagoPA?

pagoPA permette ad ogni cittadino di pagare tasse, tributiquote associative, utenze, bolli, rette e ogni altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni locali e centrali. Non solo, anche verso altri soggetti, come le scuole, le aziende a partecipazione pubblica, le università, le ASL.

Chi può ricevere pagamenti tramite pagoPA

Con il sistema pagoPA è possibile fare pagamenti nei confronti di tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione, verso le società private che forniscono servizi al cittadino e verso tutte le società a controllo pubblico purché aderenti all’iniziativa pagoPA.

Perché le Pubbliche Amministrazioni devono aderire

Le Pubbliche Amministrazioni e le società a controllo pubblico aderiscono al sistema pagoPA perché previsto dalla legge. Il vantaggio è quello di poter fruire di un sistema di pagamento semplicestandardizzatoaffidabile. Un sistema non oneroso per la PA e più in linea con le esigenze dei cittadini.

Perché le banche e i Prestatori di Servizi di Pagamento possono aderire

Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) e le banche, aderiscono al sistema innovativo della piattaforma pagoPA su base volontaria per poter erogare così servizi di pagamento ai propri clienti (siano essi imprese o cittadini) sia abituali che occasionali. Ogni PSP che decide di aderire al sistema di pagoPA può decidere quali e quanti servizi di pagamento vuole rendere disponibili: addebito in conto, carta di credito,  ecc.

Scopri le caratteristiche della cessione del credito pro soluto.

Avviso agli utenti

Logo ufficiale Creditcash.it Cessione del credito pro soluto


Si avvisano i gentili visitatori che sono momentaneamente sospese le richieste inerenti la Cessione crediti Superbonus 110% e crediti derivanti da altri interventi edili (bonus facciate, cambio infissi, ristrutturazione, installazione fotovoltaico ed altri).

This will close in 20 seconds